Pagamenti rette asili nido

Ai sensi del disegno di legge di bilancio 2020 del TUIR, a decorrere dal 1° gennaio 2020, al fine di beneficiare della detrazione IRPEF del 19%, le spese per asili nido (art. 1 comma 335 della L. n. 266/2005) devono essere pagate con bonifico bancario o postale ovvero mediante ulteriori sistemi “tracciabili”, previsti dall’art. 23 del DLgs. 241/97, tra cui carte di debito, di credito e prepagate, assegni bancari e circolari.

Pertanto, per beneficiare della detrazione IRPEF del 19%,  i pagamenti delle rette degli asili nido non potranno avvenire in contanti.